Radici nel Mondo promuove un turismo sociale e consapevole.

Da Lago a Lago

Escursione nel Bosco Nemorense

Passeggiando tra gli alberi: testimoni silenziosi di guerre, di figure mitologiche e di arcaiche ierofanie

La zona nota a tutti come quella dei “Castelli Romani” si trova su un enorme vulcano ancora attivo; il lago Albano e quello di Nemi, testimoniano l’ultima imponente attività.

Culla della civiltà latina, il territorio dei Colli Albani fu il luogo da cui partirono i fondatori della Roma romulea. Nel mito di Roma si sostiene che Enea sbarcò sul litorale laziale, fondando la città di Lavinium. Trascorsi trent’anni, suo figlio Ascanio, fondò la città di Alba Longa.
L’area tra il lago Albano e il lago di Nemi è, inoltre, famosa per la presenza, nel bosco sacro, del Rex Nemorensis, in carica grazie al duello rituale.
Parleremo di questa storia, passando tra gli alberi: testimoni silenziosi di guerre, di figure mitologiche e di arcaiche ierofanie.
Partiremo da un lago e ne raggiungeremo un altro, gustando l’aria del mattino e ammirando il panorama unico del Parco dei Castelli Romani.
Appuntamento ore 9,30 – Ingresso del Convento dei Cappuccini, via San francesco d’Assisi, Albano Laziale
Termine escursione ore 13,30 circa (sempre presso il Convento dei Cappuccini)Si consiglia abbigliamento sportivo, scarpe da trekking o comunque comode.
Prossime date su richiesta. Compila il form in basso oppure contattaci per chiedere una nuova data.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di 5 Euro

La quota di partecipazione non comprende

La tessera associativa annuale (Costo 5 Euro)

La quota puoi versarla sul posto

Puoi prenotare compilando il form oppure contattandoci su info@radicinelmondo.it

Puoi prenotare compilando il form oppure contattandoci su info@radicinelmondo.it

POSTI TERMINATI. Scrivici per ripetere la visita guidata

Dettagli escursione

Lunghezza: 6,450

Durata: Andata 1,50 – Ritorno 1,40

Difficoltà: E escursionistico

Dislivello: Salita Mt 230 Discesa Mt 195

Condividi