Gli ismaeliti nel cuore dell’Islam

Rubrica di Radici nel Mondo “Da Oriente a Occidente” di Marika Guerrini Prima di posare lo sguardo, se pur fugace, sugli Ismaeliti, sulla loro visione del mondo e della storia in cui antiche tradizioni filosofiche iraniche si fondono con il quadro della profetologia islamica, non ci si può esimere, data l’ampiezza e la complessità dell’argomento, […]

Simbologia della rinascita. Labirinto e svastica sulle urne cinerarie etrusche

Simbolo, dal verbo greco συμβα’λλω (symballo), unire due parti distinte. I nostri progenitori conoscevano i simboli che indicano l’unione fra cielo e terra e consapevolmente li riproducevano per esprimere un concetto che veniva compreso, per le sue proprietà intrinseche, da chiunque. Molti simboli erano rappresentazione del cosmo, delle stelle o del sole, rappresentati e spesso […]

Chi sono gli Etruschi?

Impieghiamo questo periodo di quarantena per approfondire un argomento che abbiamo incontrato spesso nelle nostre iniziative: la civiltà etrusca. Ne abbiamo parlato con Maria Brugnoli, membro del nostro comitato scientifico e studiosa di questo antico popolo fin dai tempi dell’università. Ad introdurla a questo mondo fu il Prof. Massimo Pallottino, preside della facoltà di Etruscologia […]

Cavalli selvaggi. Massoud l’Afghano, il tulipano dell’Hindu Kush

Rubrica di Radici nel Mondo “Da Oriente a Occidente” Brano Tratto da “Massoud l’Afghano il tulipano dell’Hindu Kush” di Marika Guerrini. Fotografie di Barat Ali Batoor …cavalli selvaggi al galoppo attraversavano deserti, al galoppo lambivano pendici di monti, al galoppo segnavano confini. Ahmad li seguì. Li seguì lungo le parole pronunciate dal padre di suo […]

La Peste e i corpi degli appestati lanciati oltre le mura di Caffa

Di Franco Cardini – fonte: Minima Cardiniana Nel 1346 la peste, proveniente dall’Asia centrale – pare dall’area del lago Balkhash –, aveva colpito Tabriz e Astrakan; da quest’ultimo centro, risalendo il Volga e raggiungendo quindi il Don per ridiscendere verso il Mar Nero, arrivò ad invadere la penisola di Crimea. Nel 1347 i mongoli del […]

Stella d’Oriente. Il racconto della giornata

Quale modo migliore per prepararci al Natale se non tornando alle origini. Guardando a Oriente, lì dove nasce il Cristianesimo, in comunione con i fedeli che si preparano come ogni anno, nelle terre sante del Levante, in Siria, Iraq, Libano, Giordania, Palestina, a celebrare, la nascita di Gesù Cristo. Per questo motivo, nella città eterna, […]

Una giornata per i cristiani d’oriente

Abbiamo deciso di fermarci. Il Natale non può e non deve essere solo la corsa ai regali, la frenesia della cena della vigilia, del pranzo del 25. Il Natale deve tornare a essere un momento importante, di raccoglimento e solidarietà. Per noi, che abbiamo fatto della tutela delle Radici, il nostro punto chiave, celebrare il Natale è […]

Che cosa odi Walt Whitman?

Che cosa odi Walt Whitman? Odo l’operaio che canta, la moglie del contadino che canta, Odo in lontananza suoni di bimbi e animali nel primo mattino, Odo gli urli d’emulazione degli Australiani, che inseguono il cavallo selvatico, Odo gli Spagnoli ballare con le nacchere all’ombra del castagno, accompagnati da ribecca e chitarra, Odo continui echi […]

Il valore delle Radici nel Trono di Spade

Chi non ha ancora visto l’ultima puntata della celebre serie, è tenuto ad allontanarsi immediatamente da questa pagina perché parleremo di come finisce la stagione e di come lentamente, verso il finale, il valore delle Radici esploda in un tripudio assoluto affermandosi come contenuto chiave della serie. Il discorso da cui prendiamo le mosse è […]